Il cardinale Parolin fa gli auguri al nuovo presidente degli Stati Uniti, Trump.

parolin-natale-assisi-20141203154341

Il cardinale segretario di Stato Pietro Parolin fa gli auguri al nuovo presidente degli Stati Uniti Donald Trump, uscito vittorioso nel confronto con Hillary Clinton.

"Prima di tutto prendiamo nota con rispetto della volontà espressa dal popolo americano con questo esercizio di democrazia, che mi dicono sia stato caratterizzato anche da una grande affluenza alle urne. E poi facciamo gli auguri al nuovo Presidente perché il suo governo possa essere davvero, fruttuoso e assicuriamo anche la nostra preghiera perché il Signore lo illumini e lo sostenga al servizio della sua patria, naturalmente, ma anche a servizio del benessere e della pace nel mondo. Credo che oggi c’è bisogno di lavorare tutti per cambiare la situazione mondiale, che è una situazione di grave lacerazione, di grave conflitto".

Condividi questo articolo

PinIt