Lotta al terrorismo in Nigeria, uccisi 25 membri di Boko Haram e liberati 18 ostaggi.

nigeria

Si rafforza la lotta al terrorismo in Nigeria. Forze dell’esercito hanno condotto ieri una vasta offensiva nelle località di Mballeri e Shuari della provincia di Iza, e nello Stato nord-orientale di Borno. Nel corso dell’operazione — come ha riferito un portavoce dell’esercito, il colonnello Sani Usman — sono stati uccisi 25 membri di Boko Haram, il gruppo terroristico di matrice islamica responsabile di una lunga scia di violenze in Nigeria e non solo. Sono inoltre stati liberati 18 ostaggi, tra cui 7 donne e 9 bambini.

Condividi questo articolo

PinIt