Papa si rivolge ai parteicpanti al (Re) Thinking Europe

newsflash

Papa Francesco, rivolto ai circa 350 partecipanti alla conferenza (Re)Thinking Europe, “Ripensare l’Europa. Un contributo cristiano al futuro del progetto europeo”, riuniti nell’Aula Nuova del Sinodo.

Il primo e forse il più grande contributo che i cristiani possono portare all’Europa di oggi è ricordarle che essa non è una raccolta di numeri di istituzioni, ma è fatta di persone”.

Politici, cardinali, vescovi, ambasciatori e rappresentanti di movimenti e altre denominazioni cristiane, riflettono insieme da ieri nell’incontro organizzato dalla Comece, la Commissione degli Episcopati della Comunità Europea.

Condividi questo articolo

PinIt